Parla Lorella Cuccarini: “Heather Parisi è una donna molto fragile”

Dice di essere stata materna e protettiva con lei nonostante Heather sia più grande. Ma evidentemente non è stato abbastanza. E’ dispiaciuta Lorella Cuccarini per quanto accaduto subito dopo lo show Nemica Amatissima. La più amata dagli italiani ha cercato anche di proteggerla e di essere complice. Così racconta al settimanale Diva e Donna. Un messaggio che evidentemente non è passato. E di questyo si rammarica la Cuccarini visto quanto accaduto dopo. E pensare che tutto era finito in un lungo abbraccio: “Sono sincera non so darmi una spiegazione e poi Heather è partita subito la mattina dopo. Siamo scoppiate in un pianto liberatorio anche a causa dell’adrenalina è stato un mese e mezzo di duro lavoro. Heather mi ha detto delle cose belle e mi ha ringraziato”. Insomma tutto sembrava andare per il meglio anche perché, secondo il pensiero di Lorella Cuccarini, la Parisi si aspettava una persona diversa una che non facesse gioco di squadra. “Sono felice di averti conosciuto per come sei veramente” – le aveva detto Heather. Poi sappiamo quello che è successo: “Heather è una donna molto fragile aver vissuto questa esperienza dopo tanto tempo che era fuori dalla televisione forse l’ha caricata di responsabilità”. Alla fine non c’è stata nemmeno la possibilità di parlarle: “Lei non ha neanche un suo numero di telefono per parlarle bisogna chiamare il marito. Ma non avrei saputo cosa dirle. Preferisco rimanere al nostro abbraccio finale”.