Home

Apre la casa di CIni

21 aprile 2017 Redazione Company


La casa-museo di Palazzo Cini, a Venezia, con la sua collezione d’arte apre, per il quarto anno consecutivo, al pubblico. L’operazione si deve a Generali che agisce in partnership con la Fondazione Cini. Palazzo Cini, visitabile dal 21 aprile al 15 novembre 2017, espone la prestigiose opere di uno dei più importanti collezionisti privati del novecento italiano, Vittorio Cini, insieme al nuovo progetto d’arte contemporanea dell’artista brasiliano Vik Muniz, ispirato dalle opere del Palazzo. Riaperto nel 2014 e situato nel Museum Mile – tra le Gallerie dell’Accademia, la Collezione Peggy Guggenheim e Punta della Dogana lungo il Canal Grande – Palazzo Cini offre l’opportunità di far conoscere un unicum nel panorama museale veneziano, che accanto a sculture e oggetti d’arte annovera dipinti toscani e ferraresi con opere di Giotto, Guariento, Botticelli, Filippo Lippi, Piero di Cosimo e Dosso Dossi.


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" dichiaro di acconsentire al trattamento dei miei dati ai sensi della legge 196/2003 e di aver letto l'informativa sulla privacy presente a questo link