Spotify ofre lavoro a Obama

Il passaggio di consegne con Donald Trump è ormai alle porte ma per il presidente americano uscente Barack Obama è già pronta un’offerta di lavoro su misura. A lanciarla è Spotify, piattaforma per la musica in streaming, che per l’inquilino uscente della Casa Bianca ha aperto una posizione ad hoc: “Presidente delle Playlist”.