Home

Bologna accoglie Oliver Stone

9 Luglio 2019 Redazione Company


In circa 7mila l’altra sera in piazza Maggiore a Bologna hanno dato il benvenuto al maestro del cinema Oliver Stone, arrivato sotto le Due Torri per la proiezione della prima del suo nuovo restauro di ‘The Doors’, bio-pic del 1991 che il regista ha dedicato a una delle band più amate della storia del rock e al suo idolatrato leader, Jim Morrison. “Una piazza bellissima”, queste le parole pronunciate ieri sera dal regista tre volte Premio Oscar. Il restauro, fortemente voluto da Oliver Stone e realizzato dal laboratorio L’Immagine Ritrovata della Cineteca di Bologna (“uno dei migliori al mondo”, ha detto Stone), è nato da un incontro in città qualche mese fa. La pellicola è stata impreziosita anche da un lavoro particolare sul suono, con attenzione alle parole di Jim Morrison, alle sue canzoni, che nel film, ha ricordato Stone, “appaiono in ordine cronologico e cambiano nel corso della breve ma intensa carriera di Morrison”.


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.