Home

C’è qualcuno lassù?

12 Settembre 2019 Redazione Company


Probabili vite extraterrestri sul K2-18b, un pianeta simile alla Terra. Per la prima volta, è stata scoperta acqua nell’atmosfera di un esopianeta: temperature simili alle terrestri, due volte la Terra, una massa 8 volte più grande, orbita in una “zona abitabile”, a 110 anni luce dalla Terra. “Vi è anche idrogeno. Un potenziale candidato all’abitabilità per forme di vita diverse da quella umana”, spiega Giovanna Tinetti, docente alla University College di Londra, responsabile del gruppo di ricerca.


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.