Home

Covid spinge mercato tablet

3 Agosto 2020 Redazione Company


La pandemia di coronavirus e i conseguenti lockdown spingono il mercato mondiale dei tablet, che dopo due trimestri consecutivi in calo ha chiuso il secondo trimestre 2020 con consegne in crescita del 18,6%, a quota 38,6 milioni di unità. Lo riferiscono i ricercatori di Idc.
“Con i blocchi associati al Covid che continuano a limitare molte attività, i consumatori si sono rivolti ai tablet per l’intrattenimento, il lavoro e la didattica a distanza”,rilevano gli analisti. (foto ANSA)


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.