Home

Diario della Capra: l’agenda di Sgarbi e Staino

17 Settembre 2020 Redazione Company


In libreria, da Baldini+Castoldi, è già arrivato il ‘Diario della Capra’, per l’edizione 2020 -21 anche con le vignette disegnate da Staino. Ora il “capra capra capra” lanciato da Vittorio Sgarbi conto la vittima di turno diventa un marchio per tanti oggetti in vendita, dalle tazzine alle magliette, dalle agende alle sacche di tela della spesa. “Da oggi si può dire che Sgarbi si mette in vendita”, commenta divertito il critico ferrarese, sottolineando che una parte del ricavato delle vendite sarà destinato al finanziamento di borse di studio per studenti delle medie e delle superiori. Tutti i prodotti si potranno comprare online su un sito dedicato. Sabrina Colle, che di Sgarbi è anche la compagna, precisa il senso dell’operazione: “Non parlerei di operazione commerciale – dice – piuttosto di una sorta di divertimento, visto che molti sostenitori di Vittorio alle fine di uno spettacolo, di una conferenza o anche solo incontrandolo per strada gli portano sempre qualcosa da firmare, fosse solo un tovagliolo del ristorante”


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.