Home

Donati scritti inediti Pasolini

3 Ottobre 2017 Redazione Company


Dattiloscritti, disegni, manoscritti in prosa e poesia, testi in lingua italiana e friulana, foto: materiale in gran parte inedito di Pier Paolo Pasolini è stato donato alla Biblioteca civica Joppi di Udine da una professoressa, Giuliana Cumini, che dedicò la tesi di laurea nel 1975 all’ intellettuale. Il fondo fu donato alla professoressa da una zia di Pasolini, Giannina Colussi, di Casarsa, per le sue visite di cortesia successive alla stesura della tesi stessa e poco dopo la morte del poeta, nel novembre 1975.


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.