Home

Eurovision, no all’Ucraina

17 Giugno 2022 Redazione Company


The European Broadcasting Union (Ebu) ha reso noto che l’European song Contest 2023 non si svolgerà in Ucraina per ragioni di sicurezza e organizzative nonostante l’edizione 2002 sia stata vinta da un concorrente di questo Paese, ossia la Kalush Orchestra. Lo ha comunicato l’Ebu esprimendo profondo rincrescimento per la situazione venutasi a creare in seguito alla guerra in corso. La manifestazione potrebbe essere ospitata dalla Gran Bretagna. (foto ANSA)

 

 

 


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.