Home

FAI: il monte Pisano al top

9 Febbraio 2019 Redazione Company


Quasi 2 milioni e 300mila i voti arrivati al FAI nel 9° censimento Luoghi del cuore. Primo classificato il Monte Pisano, in Toscana, devastato a settembre da un terribile incendio quasi certamente doloso. Quindici milioni di euro i danni stimati, non concesso lo stato di calamità naturale né quello di emergenza. Al secondo posto il fiume Oreto, nel Palermitano: in passato ha visto passare i Cartaginesi, oggi è molto inquinato e da 20 anni aspetta un Parco. Terzo l’Antico Stabilimento termale di Porretta (Bologna).

0 Condivisioni

Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.