Home

Father parla napoletano

26 Marzo 2020 Redazione Company


Parla anche in lingua napoletana e avrà un sequel nell’autunno 2020 il videogioco “Father&Son” prodotto dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli e già scaricato (gratuitamente)oltre 4 milioni di volte in 97 paesi. A tre anni dal debutto di quello che pareva solo un primo esperimento italiano nel rapporto games – musei ed è diventato un caso-scuola.(foto ANSA)


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.