Home

La mega-produzione di Besson

13 Settembre 2017 Redazione Company


Tantissimi colori, luci, oltre cinquecento razze diverse, paesaggi lunari e spiagge assolate, astronavi, donne virtuali meravigliose e creatività con dentro una storia d’amore. Parte sulle note del mitico brano di David Bowie, Space Oddity. È Valerian e la città dei mille pianeti il nuovo film di Luc Besson, il regista di Léon, Il Quinto Elemento e Lucy, basato sulla Graphic Novel di successo mondiale “Valerian e Laureline”


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.