Home

Nuova scoperta a Pompei

21 Novembre 2020 Redazione Company


Sono i corpi pressoché integri di due uomini, un quarantenne avvolto in un caldo mantello di lana e il suo giovane schiavo già piegato dalle fatiche della vita, la nuova emozionante rivelazione di Pompei, frutto di uno scavo andato avanti anche in queste settimane più dure della pandemia e che l’ANSA ha documentato in esclusiva. “Una scoperta davvero eccezionale” sottolinea entusiasta il direttore Massimo Osanna, che da settembre 2020 guida anche la direzione generale dei musei pubblici. (foto ANSA)


Commenti


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.