Home

Pentimento del ladro di monete antiche

23 Gennaio 2021 Redazione Company


Si confessa e, tramite il sacerdote, restituisce più di 200 monete antiche al Parco Archeologico di Paestum. La storia è raccontata sui profili social del Parco ed è l’ultima di una serie di restituzioni da parte di persone che, mosse dal rimorso, hanno deciso di riconsegnare quanto sottratto. Come ha rivelato una prima analisi dei materiali da parte del professor Federico Carbone, numismatico dell’università di Salerno, in questo caso, però, tra originali antichi si nascondevano anche una serie di falsi realizzati in maniera più o meno professionale


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.