Home

Stella lancia una capsule unisex

14 Ottobre 2021 Redazione Company


Stella Shared 3.0 è una capsule di capi unisex ‘consapevoli’. Ispirandosi alla “Y is for Youth” del McCartney A to Z Manifesto, la casa di moda britannica offre la sua piattaforma a tre menti creative, che insieme formano sia un collettivo che una collezione: Ed Curtis a Londra, Maisie Broome (Myfawnwy) a New York City e Tom Tosseyn ad Anversa. “Per il mio McCartney A to Z Manifesto – spiega la stilista- ho condiviso la mia piattaforma con artisti della nuova generazione che hanno interpretato i nostri valori attraverso le loro visione. Stella Shared 3.0 prosegue con questo spirito di collaborazione, abbinando capi indiscutibilmente ‘Stella’ con stampe realizzate da talenti del domani – proseguendo collettivamente grazie alla condivisione delle nostre rispettive competenze, risorse e comunità”. Ed Curtis è un artista del sud di Londra e un designer di slow fashion, riconoscibile per le sue stampe organiche e optical dipinte a mano. Per Shared 3.0 ha creato una giacca a vento reversibile nella variante royal blue e con stampe psichedeliche marrone su Econyl, coordinata a pantaloni voluminosi, con elastici in vita e zip laterale sulla gamba. Maisie Broome, conosciuta per il suo brand Myfawnwy è un’artista e designer con sede nel Queens, New York City, rinomata per le sue stampe e facce marmorizzate a mano su soli e fiori dipinti. Queste sono state realizzate su set di seta marmorizzata verde/giallo/viola, compresi i coordinati botton – up e i voluminosi pantaloni e boxer.


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.