Home

Tornano i ‘premi pernacchia’.

24 Gennaio 2023 Redazione Company


Prima che si accendano i riflettori sulla 95/a cerimonia degli Oscar per premiare l’eccellenza del cinema a livello mondiale, anche il peggio avrà il suo momento di gloria. L’11 marzo, infatti, alla vigilia degli Oscar, saranno premiati i vincitori dei Razzie Awards, i riconoscimenti assegnati agli attori, sceneggiatori, registi, film e alle canzoni peggiori della stagione cinematografica precedente. Intanto sono state annunciate le candidature. Per i film, secondo quanto riferisce Hollywood Reporter, ‘Blonde’, pellicola basata sull’omonimo romanzo del 1999 di Joyce Carol Oates, che narra, in maniera libera, parti della vita dell’attrice Marilyn Monroe, interpretata da Ana de Armas, è in testa con otto candidature, tra cui il peggior film. Secondo le motivazioni, “Blonde esplora come si continui a sfruttare la figura di Marilyn Monroe anche dopo la morte”. Tra gli attori anche Tom Hanks per le sue interpretazioni di Geppetto e del colonnello Tom Parker, rispettivamente nei film ‘Pinocchio’ della Disney e ‘Elvis’. I Razzie Awards, originariamente Golden Raspberry Awards (letteralmente Premi lampone d’oro), quest’anno alla 43/a edizione, furono un’idea del giornalista statunitense John J. B.Wilson. (Ph Pixabay)


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.