Home

Turista butta a terra due statue al museo

6 Ottobre 2022 Redazione Company


Sarà denunciato per danneggiamento aggravato il turista statunitense di 65 anni, nato in Egitto, che ha gettato a terra due sculture nei Musei Vaticani a Roma. Un gesto che sarebbe riconducibile a uno stato di disagio psichico. L’uomo,che ha precedenti per atti osceni in luogo pubblico negli Stati Uniti, avrebbe agito per attirare l’attenzione del Papa. Dal Vaticano si apprende che il restauro arriverà a costare 15mila euro e che le opere non torneranno mai più come prima. (Ph Pixabay)


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.