Home

Caso Virzì-Ramazzotti, parla il regista

19 Giugno 2024 Sparla che ti passa


“Con riguardo alle incresciose notizie uscite sulla stampa non desidero rilasciare alcuna dichiarazione e invoco il diritto alla riservatezza per tutta la mia famiglia. Non ho mai parlato nella mia vita professionale di fatti privati e non voglio cominciare adesso”. A dirlo è Paolo Virzì – in una dichiarazione diffusa dall’avvocata Grazia Volo – parlando della lite di lunedì scorso con l’ex moglie Micaela Ramazzotti in un ristorante romano che ha costretto i proprietari a chiamare i carabinieri e poi anche un’ambulanza per soccorrere la figlia di Virzì. “Troveremo tutti il modo di risolvere questo incidente”, ha concluso il regista. (foto Wikimedia Commons)


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.