Home

Cicciolina infuriata

1 Maggio 2019 Sparla che ti passa


Ilona Staller fa causa a Sotheby’s New York per aver battuto all’asta alcune foto della serie ‘Made in heaven’ dell’artista Jeff Koons. L’attrice ha dato mandato al suo avvocato, Luca Di Carlo, di formulare la richiesta di risarcimento totale di 21 milioni di dollari, di cui 19 milioni di dollari di risarcimento danni più 2 milioni di dollari per attività legale. “E’ ingiusto che Sotheby’s abbia messo in circolazione quelle fotografie- ha dichiarato l’ex deputata – utilizzando la mia immagine, senza il mio permesso e senza pagarmi i diritti d’autore. Anche Koons non ha il permesso di utilizzare la mia immagine e non ha mai pagato”. La serie ‘Made in heaven’ fu esposta per la prima volta alla Biennale di Venezia del 1990, un’opera che ha assottigliato il limite fra arte e porno, rappresentando un racconto moderno di Adamo ed Eva. Si tratta infatti di una serie di fotografie, statue e dipinti che ritraggono l’artista con quella che sarebbe stata la sua futura sposa, cicciolina. Con questa particolare serie Koons è diventato l’artista vivente più costoso del mondo


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.