Home

L’ elogio di George

9 giugno 2018 Sparla che ti passa


“E’ un gentiluomo”. Amal Alamuddin per la prima volta accetta di parlare in pubblico del marito George Clooney, durante la cerimonia per ‘Afi Life Achievement Award’, il riconoscimento alla carriera e alla vita quest’anno consegnato appunto alla star (come mostra la foto ANSA/EPA). “E’ un gentiluomo nel vero senso della parola – continua – e in un modo cosi’ raro in questi giorni da sembrare persino superato”. L’avvocatessa per i diritti civili ha sottolineato che Clooney non abbandona le sue maniere neanche sul set. Ad esempio, durante le riprese di ‘Confessioni di una mente pericolosa’ in Canada, nonostante ci fossero -40 gradi si rifiuto’ di indossare una giacca invernale senza che tutti gli altri attori ne avessero una uguale. Ha detto anche che e’ una persona generosa e che prima di conoscerlo si era rassegnata a rimanere single.


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.