Home

La confessione di Daniel

23 Marzo 2020 Sparla che ti passa


Il nuovo capitolo della saga di James Bond, “No Time to Die”, ha accusato la dilagante emergenza coronavirus: sarebbe dovuto arrivare nei cinema il 2 aprile ma è stato rimandato a novembre  (il 12 nel Regno Unito e il 25 negli Stati Uniti). Daniel Craig interpreterà per la quinta e ultima volta l’iconico agente segreto creato da Ian Fleming. Se 007 è un ruolo da sogno per qualsiasi attore, a sorpresa non lo è mai stato per l’interprete britannico. Famoso per la sua schiettezza, Craig ha ammesso che c’erano altri eroi che sperava di interpretare da giovane, come Superman o Spider-Man…(foto Tgcom24)


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.