Home

Stare a casa di Carrie

8 Novembre 2021 Sparla che ti passa


L’appartamento di Carrie Bradshaw in “Sex and the City”, una delle serie tv più “glam” ma anche più trasgressive degli ultimi vent’anni, è tra le mete top di New York. Il numero 66 di Perry Street, nel quartiere di West Village, è una tappa imperdibile per gli amanti della serie. Fino ad oggi era possibile vedere solo l’esterno dell’elegante edificio in mattoni rossi per farsi un selfie e sognare quella vita glamour che in tante hanno desiderato. Ora in occasione dell’uscita di “Sex and the City – And Just Like That” (in onda su HBO Max), Sarah Jessica Parker affitterà l’appartamento della sua eroina. Il 12 e 13 novembre due coppie di fortunati avranno la possibilità di vivere una notte nell’appartamento ricreato per l’occasione con tutti gli oggetti, abiti, scarpe e mobili appartenuti virtualmente alla protagonista. «Sono entusiasta che il nostro pubblico possa vivere la New York di Carrie come mai prima d’ora e mettersi nei suoi panni, letteralmente, per la prima volta», ha commentato l’attrice entusiasta dell’iniziativa. La prima sorpresa per gli ospiti sarà check-in. Anche se virtuale, sarà proprio Sarah Jessica Parker a “vestire” i panni dell’host e accoglierli. Poi, durante il soggiorno, si potranno ammirare e indossare gli outfit più iconici del guardaroba di Carrie, le meravigliose scarpe tacco 12, sorseggiare il celebre cocktail “Cosmopolitan” e prendere parte a una sessione di styling e photoshooting con fotografi professionisti. Diventerà realtà poter entrare e toccare con mano gli abiti della mitica cabina armadio azzurra, sdraiarsi sul suo letto, accomodarsi sulla poltrona in cuoio speciale che diede il via alla storia d’amore con Aidan, fermarsi a guardare New York oltre la finestra davanti al vecchio MacBook di Carrie Bradshaw


Lascia un feedback

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Cliccando sul tasto "invia" rilascio il consenso al trattamento per finalità di marketing come al punto 2 dell' informativa sulla privacy e dichiaro di essere maggiore di 16 anni.